Occasioni: wedding, gala, cocktail party o daytime.

0

0

Chiudi

Accedi

Password persa? oppure Accedi con Facebook
Accedi con Google
Registrati
Chiudi

04 Settembre 2017

Floreale

La potenza sensuale della natura in fiore

Una rinascita dalla grandiosità botticelliana quella che le sfilate scena della Spring/Summer ’17 hanno consacrato a trend indiscusso di stagione, rendendo, almeno questa volta, meteo e moda concordi nell’affermare che nei prossimi mesi non potrà mancare tutta la naturalezza della bella stagione su abiti decorati da petali multicolori e stampe dal fascino zoomorfo.

Proposti in versione romantica, su toni pastello, i fiori della moda primavera/estate 2017 rendono la donna delicata e leziosa, facendo sbocciare tra un mini bouquet e l’altro quantità di ruches, pieghe, plissé e svolazzi che renderanno tutte principesse o fiori delicati.


Tinte vitaminiche o delicate nuance pastello, colori psichedelici o bouquet romantici: la foto-sintesi delle tendenze vede il primato della fantasia più amata dagli stilisti, quella floreale.


Pur allineata nel sostenere il diktat di una fioritura all over, la fantasia degli stilisti non rinuncia però ad una dialettica interna fatta di contrapposizioni e alternanze tra naturalismo di memoria espressionista e la piena rivendicazione dell’intervento umano.”: il color blocking sarà infatti di grandissima tendenza, per cui alle classiche tinte pastello non si esitano a contrapporre toni audaci e brillanti, regalando abbinamenti inusitati, in grado di donare subito un tocco di freschezza al look invernale.

Una tendenza di sapore vagamente anni ’70, che assume toni più marcatamente hippy e gipsy quando a prevalere sono gli abbinamenti crop- gonnellone/pantaloni a zampa l’abbondanza di pizzi bhoeme e di tessuti leggeri e svolazzanti. Da indossare tassativamente con accessori di cuoio naturale per un effetto country/western.

Dove non arriva il colore arriva il tessuto: quando la fantasia sceglie la via della tradizione è infatti il materiale di volta in volta selezionati a lasciare a bocca aperta. Motivo in fondo classico del guardaroba primaverile, le stampe floreali della stagione 2017 non solo si ricolorano e si rivestono, ma si rinnovano.
Trasformandosi in elementi grafici, protagonisti dalle grandi dimensioni e dai forti contrasti. 
Da indossare dal mattino alla sera, indipendentemente dalla propria fioritura, d’obbligo la borsa, maxi o mini, rigorosamente portata a mano.

04 Settembre 2017

Floreale

La potenza sensuale della natura in fiore

Dresscode:

Elegante Informale

Occasione d'uso:

Cocktail party Daytime

Una rinascita dalla grandiosità botticelliana quella che le sfilate scena della Spring/Summer ’17 hanno consacrato a trend indiscusso di stagione, rendendo, almeno questa volta, meteo e moda concordi nell’affermare che nei prossimi mesi non potrà mancare tutta la naturalezza della bella stagione su abiti decorati da petali multicolori e stampe dal fascino zoomorfo.

Proposti in versione romantica, su toni pastello, i fiori della moda primavera/estate 2017 rendono la donna delicata e leziosa, facendo sbocciare tra un mini bouquet e l’altro quantità di ruches, pieghe, plissé e svolazzi che renderanno tutte principesse o fiori delicati.


Tinte vitaminiche o delicate nuance pastello, colori psichedelici o bouquet romantici: la foto-sintesi delle tendenze vede il primato della fantasia più amata dagli stilisti, quella floreale.


Pur allineata nel sostenere il diktat di una fioritura all over, la fantasia degli stilisti non rinuncia però ad una dialettica interna fatta di contrapposizioni e alternanze tra naturalismo di memoria espressionista e la piena rivendicazione dell’intervento umano.”: il color blocking sarà infatti di grandissima tendenza, per cui alle classiche tinte pastello non si esitano a contrapporre toni audaci e brillanti, regalando abbinamenti inusitati, in grado di donare subito un tocco di freschezza al look invernale.

Una tendenza di sapore vagamente anni ’70, che assume toni più marcatamente hippy e gipsy quando a prevalere sono gli abbinamenti crop- gonnellone/pantaloni a zampa l’abbondanza di pizzi bhoeme e di tessuti leggeri e svolazzanti. Da indossare tassativamente con accessori di cuoio naturale per un effetto country/western.

Dove non arriva il colore arriva il tessuto: quando la fantasia sceglie la via della tradizione è infatti il materiale di volta in volta selezionati a lasciare a bocca aperta. Motivo in fondo classico del guardaroba primaverile, le stampe floreali della stagione 2017 non solo si ricolorano e si rivestono, ma si rinnovano.
Trasformandosi in elementi grafici, protagonisti dalle grandi dimensioni e dai forti contrasti. 
Da indossare dal mattino alla sera, indipendentemente dalla propria fioritura, d’obbligo la borsa, maxi o mini, rigorosamente portata a mano.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Navigandolo accetti i Termini e condizioni
Accetta