23 Maggio 2017

Trasparenze

Maliziose e seducenti

Bando al vedo non vedo in questa Primavera/Estate si gioca con la seduzione a carte decisamente scoperte: tra tulle, veli, reti, pizzi e tutù, le trasparenze mostrano il loro pocker d’assi.
Romantiche e rock. Algide e sensuali. Soprattutto ultra-chic.
Tessuto-manifesto su tutti: il tulle, uno dei materiali da sempre più amati, grazie al mix di romanticismo e sex appeal. Reinterpretato con una femminilità più contemporanea, che mescola sensualità e romanticismo, è infatti il mondo del balletto classico quello che ispira le passerelle estive e, in particolare parigine dell’ultima Fashion Week: ecco lo stile see-through dedicato a principesse 2.0.
Tanti strati di tulle in diverse nuance possono formare un abito delicato e sognante da principessa, pochi strati di tulle nero, usati bene, possono creare trasparenze sexy più provocatorie, impreziosite ed evidenziate da ricami ton sur ton, mentre l’aggiunta di ruches e tessuti plissettati porta con sé tutta la carica di una leziosità sbarazzina.
Stile e tendenza ideale anche per gli animi ribelli, che danno libero sfogo alla propria fantasia facendo un bel mix&match di pezzi dal mood rock e strong con elementi lievi e iperfemminili: il “chiodo” con la gonna in tulle, il pizzo e le borchie, il tulle e la pelle.
Dettagli che fanno la differenza in un giusto mix tra sensualità e candore, per donare un tocco fairy-tale al look senza essere volgari.
Dagli abiti in tulle point d'esprit con lingerie a vista alla trasparenze intermezzate da ricami di paillettes, passando per i longdress dal tocco boho, senza dimenticare gli abiti in pizzo macramé e ladylike, fino alla rivisitazione grintosa del ball dress. Questo è il momento di sognare e di osare con una dose di trasparenza in più.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Navigandolo accetti i Termini e condizioni
Accetta